Percorso

Sono nato per questo lavoro

Percorso di Embodied Restorying Process (ERP)

Il percorso

Quante volte evitiamo di dirigere i nostri talenti verso una professione che li possa enfatizzare?

Quando si tratta di lavoro vediamo di fronte a noi molti ostacoli che inibiscono e deviano le nostre scelte.

Capire quali sono i nostri talenti e organizzarli in modo da farli combaciare con le richieste del mercato è l’obiettivo di questo percorso.

Pre farlo riscriveremo la propria storia professionale per proiettarla in una narrazione con una nuova identità professionale. 

A cosa serve

Sono nato per questo lavoro è un percorso che porta a riconoscere quali sono i propri talenti e quali ostacoli limitano le nostre abilità portandoci a scegliere un lavoro inadatto e spesso frustrante.

Alla fine del percorso si avrà la consapevolezza di quale tipo di lavoro o professione si è fatti per svolgere in questo specifico momento della vita, o se il lavoro che si è nati per fare ancora non esiste e si configurerà insieme.

La metodologia

Il percorso segue la metodologia dell’ERP (Embodied Restorying Process) di David Boje, un modo per superare un vincolo attraverso la riscrittura della propria storia.

ERP segue quattro fasi: 

1) Re-impersonificazione e Esternalizzazione: il partecipante racconta la sua storia caratterizzando il limite come un personaggio a cui si dà un nome e un ruolo. 

2) Benefici e Costi del limite: iniziale simpatizzazione e seguente correzione della relazione con il personaggio della storia.

3) Recupero degli elementi narrativi eccezionali della storia precedente.

4) Riscrittura della nuova storia.

La costruzione e definizione della trama del proprio racconto retrospettivo darà una chiave di lettura per il presente professionale e per la proiezione futura del proprio lavoro.

Come funziona

Il percorso si svolge con un incontro personale o via Skype. 

Costo 

Gratis (l’attività è no profit) 

Incontro

Per partecipare al percorso scrivi la tua mail nel form sottostante

Sono nato per questo lavoro

Docente: Alessio Sartore
PhD, insegna Content Management and Corporate Storytelling all’Università IULM e Storytelling all’Università Cattolica di Milano. Si occupa di orientamento professionale per lo sviluppo delle proprie abilità e dei propri talenti attraverso la metodologia dell’ERP (Embodied Restorying Process) di David Boje: la riscrittura della propria storia professionale permette di svincolarsi dalla Grande Narrativa che ostacola il talento. La nostra storia è il perimetro delle nostre possibilità.